Encounter (Il compagno ideale), 2018

Encounter compagno ideale kdrama recensione ita migliori drama coreani da vedere

Encounter: trama e recensione di un noona romance perfetto

Encounter per me è stato un’esperienza fortemente coinvolgente. Non è un drama originale, ma è un drama per molti versi perfetto.

Racconta la storia di Soo-hyun, una donna divorziata a capo di un lussuoso Hotel di Seoul. Suo padre è un influente uomo politico, che l’ha abituata fin da giovane ad aiutarlo nelle sue campagne elettorali. Lei è cresciuta quindi sacrificando se stessa per il bene della famiglia.

Anche il matrimonio è stato di convenienza. Per facilitare la scalata al potere del marito, la madre aveva costretto la figlia a sposare il rampollo di una ricca famiglia, ma l’unione si era chiusa con un divorzio e l’ottenimento dell’albergo come parte degli alimenti.

Soo-hyun tuttavia è ben lontana dall’aver raggiunto l’indipendenza, vittima com’è delle sgradevoli intromissioni dell’ex suocera. L’anziana donna vorrebbe che lei tornasse assieme al figlio, non certo per la felicità della coppia, ma per salvare le apparenze e il buon nome della sua famiglia.

Non stupisce che in un contesto tanto opprimente e ipocrita, Soo-hyun viva un’esistenza repressa e infelice. Di notte fatica a dormire, ed è costretta a nascondere le sue più profonde emozioni dietro una corazza impenetrabile.

Durante un viaggio di lavoro a L’Havana (Cuba) incontra Jin Hyeok, un 29enne spensierato e sorridente, solare, gentile, dalla bellezza radiosa e un po’ scomposta. Il sorriso largo e generoso, i capelli lunghi e disordinati, i jeans, la macchina fotografica in mano e un’attitudine allegra e distratta. Non potrebbero essere più diversi: per ceto, età e carattere. Eppure, accade la magia. Di fronte a un tramonto mozzafiato, con la luce dorata che li avvolge, i due trascorrono una serata insieme prima che lei riparta per Seoul, mentre Omara Portuondo canta con la sua voce portentosa (video qui).

Il destino vuole che Jin Hyeok cominci un nuovo lavoro proprio nell’hotel gestito da Soo-hyun. In questo modo inizierà una storia d’amore che, tra alti e bassi, alla fine porterà la donna ad aprire il suo cuore, abbassare le sue difese e lasciarsi ammaliare dalla dolce, accudente lievità di Jin Hyeok.

Perché Encounter è un capolavoro

Sono persuasa che Encounter sia un capolavoro, e per più di una ragione. Di seguito elencherò i motivi che a mio avviso lo rendono tale.

La chimica fra i protagonisti

Song Hye-kyo e Park Bo-gum, nonostante 12 anni corrano tra loro, sono una delle coppie più belle che ho mai visto sullo schermo. Hanno una magnifica intesa – lei così elegante e misurata, lui schietto, istintivo, ottimista. Non sono solo esteticamente splendidi. Hanno qualità complementari che li rendono una coppia ideale – come dice il titolo stesso.

Le ambientazioni: una Cuba magica

L’inizio e la fine del drama sono ambientati a Cuba, e questo impatta molto sulla creazione di un’atmosfera evocativa e sognante. Le scene sono opulente e ricche di dettagli, i tramonti romantici e incantati, le vie della città esotiche e affascinanti.

Soo-hyun si aggira per L’Havana in un iconico abito rosso che la definisce come donna di carattere e passionale, sotto una scorza di impenetrabilità. Ben si adatta alle travolgenti musiche cubane, al calore di quel sole, ai costumi di un popolo tanto più festoso di quello coreano. Anche se ancora non lo sa, è pronta per quell’incontro che le cambierà la vita, e che non a caso avviene lontano da Seoul.

Una protagonista forte e matura

Un grande cliché dei drama coreani è scardinato in Encounter. Qui non abbiamo il classico chaebol dal cuore di ghiaccio che viene sedotto suo malgrado dalla ragazza povera (e di solito lamentosa). Al contrario abbiamo una donna in posizione di potere, donna che è anche significativamente più grande dell’uomo.

Non è una novità assoluta. Abbiamo visto qualcosa del genere ad esempio in Witch’s Romance, piacevole rom-com del 2014 con Park Seo-joon dove la protagonista è un’inflessibile donna in carriera. Tuttavia è diverso l’impianto narrativo. Witch’s Romance è un drama leggero, romantico e d’intrattenimento, laddove Encounter ha senza dubbio una sfumatura drammatica, pur restando un genere romantico.

Encounter compagno ideale kdrama recensione ita protagonisti kdrama da vedere
Semplicemente divina…

Soo-hyun, la protagonista di Encounter, si distingue per maturità. Le sue reazioni non sono mai lagnose, petulanti, irragionevoli o illogiche – come troppo spesso accade nei kdrama. Non strilla, non agisce da tredicenne, non fa i dispetti e non sviene quando un uomo le tocca la mano. E’ garbata, signorile e misurata. Qualità che apprezzo enormemente in una lead.

Trovo che gli sceneggiatori abbiano fatto un ottimo lavoro di approfondimento psicologico sul suo personaggio, perché le azioni che compie (e le rispettive motivazioni) arrivano allo spettatore in modo chiaro e coerente.

Il plauso va anche alla recitazione di Song Hye-kyo. So che generalmente non piace. La critica che le viene mossa più spesso è quella di essere un’attrice ‘fredda’ e poco comunicativa. Di certo non è enfatica nelle sue espressioni, ma proprio per questo tanto più apprezzabile. Capace di parlare con uno sguardo o con il corpo, ogni suo atteggiamento è impregnato del personaggio. Se penso agli occhi sgranati di IU in Moon Lovers o agli strilli di Hwang Jung-eum in Kill me Heal me ho ancora i brividi…

Delle OST meravigliose

Encounter ha una colonna sonora spettacolare. Ho già citato l’omaggio alla musica cubana con Omara Portuondo. Mi soffermo un istante su questa straordinaria interprete che, oltre alla carriera da solista, ha fatto parte del fantastico gruppo Buena Vista Social Club. Emozionante ritrovarla in un kdrama.

In generale tutte le OST sono splendide, e perfettamente in tema con la narrazione. Lascio qui di seguito una delle tracce a mio avviso più belle.

https://www.youtube.com/watch?v=K7g2hsU4ePg

Voto: 9/10

Numero puntate: 16

Durata: 70 min. circa

Dove vederlo: Viki

15 risposte a “Encounter (Il compagno ideale), 2018”

  1. Grazie per l’attenzione e l’amore nel descrivere, con cui ha reso possibile a noi fan, di scegliere questo drama. Sono sempre alla ricerca di una guida autorevole per poter apprezzare nuove opere significative. La ringrazio per l’esperienza e la competenza con cui mi ha guidato nella scelta. Cordialmente.

    1. Ringrazio lei per le belle parole e l’attestato di stima 🙂

  2. Carissima Valentina, mi sono ritrovata a condividere con lei ogni singolo giudizio espresso sul drama “Encounter”. Abbiamo certamente gusti affini e privi di scontate preclusioni sugli interpreti. Posso chiederle dove seguire le sue recensioni? Ritrovare i miei pensieri nelle sue parole mi ha decisamente colpito. Non è cosa di tutti i giorni. La ringrazio nuovamente. Rosella

    1. Gentile Rosella, grazie mille per il bel commento!
      Può trovare tutte le mie recensioni qui sul sito https://www.valentinacalzia.it.
      Tuttavia, se ha piacere, può seguirmi su altre piattaforme, che le segnalo di seguito.
      – La Pagina Facebook, dove scrivo di drama, attori, kpop, curiosità ecc.: https://www.facebook.com/vale.into.drama/
      – La Community, un gruppo chiuso dove i follower si scambiano quotidianamente opinioni su kdrama, kstar e recensioni: https://www.facebook.com/groups/1183184232247755
      – L’account Instagram, dove aggiungo recensioni e Rubriche sui drama: https://www.instagram.com/vale.into.drama/

      Spero di esserle stata d’aiuto.
      Grazie ancora per la stima!

      1. La ringrazio sentitamente. Seguirò le sue indicazioni con felicità e affetto. Le rinnovo i miei complimenti per il modo in cui scrive e si mette in rapporto con chi legge. Lei ha talento. La seguirò e la aggiornerò.

  3. Buongiorno,
    sto vedendo anch’io Encounter in questi giorni e mi ritrovo perfettamente in ciò che ha scritto! Dramma molto coinvolgente, musica e fotografia eccelse! Non comprendo le critiche rivolte alla protagonista, che interpreta magistralmente il suo ruolo… Per non parlare di lui… meraviglioso.
    Grazie mille, seguirò altre sue recensioni!

  4. Buongiorno,
    sto vedendo anch’io Encounter in questi giorni e mi ritrovo perfettamente in ciò che ha scritto! Dramma molto coinvolgente, musica e fotografia eccelse! Non comprendo le critiche rivolte alla protagonista, che interpreta magistralmente il suo ruolo… Per non parlare di lui… meraviglioso.
    Grazie mille, seguirò altre sue recensioni!

    1. Grazie Erika del suo commento!

  5. Avatar Patrizia Bolognesi
    Patrizia Bolognesi

    Salve Valentina adoro tutti e due ma su viki ci sonosolo i sub inglesi 🙁

    1. Cara Patrizia,
      sì, purtroppo sapevo che Viki per ora non ha ancora rinnovato i diritti per l’Italia. Ho fatto una breve ricerca e non ho trovato fansub che abbiano preso in carico il progetto… ma magari me ne è sfuggito qualcuno! 😉

      1. Avatar Patrizia Bolognesi
        Patrizia Bolognesi

        Eccomi!!!! Li ho trovati!!! Presi gli episodi dal cell alla tv c’era anche in italiano!! Scusami, tanto ti leggo su fb su Instagram comprese le chat, grazie per tutti i consigli che ci dai❤️❤️

  6. Avatar Patrizia Bolognesi
    Patrizia Bolognesi

    A proposito Vale, ti seguo da un po’ anche su Instagram, sei grande❤️

    1. Grazie mille! Mi fa molto piacere <3

  7. Salve, lo sto guardando e sono arrivato all’episodio 6. Devo dire che mi piace molto, certo si dilunga un pochettino in alcune parti. Ma lo immaginavo già perchè è tipico di questi Drama da 16 puntate canoniche da più di un’ora a puntata. Lo annovero fra quelli miei preferiti che sono What wrong with secretary Kim, The Story of Park’s Marriage Contract, Love contract, Benvenuti a Samdalri e Doctor Slump.
    Ti ringrazio molto per il tuo sito che leggo spesso quando devo accingermi a guardare questi drama. Sono una delle mie attività preferite anche se preferisco ancora più di tutto leggere i manga (hobby che mi attaccato mia figlia). Aggiungo anche io, come hanno già detto sopra che le musiche in questo drama sono molto belle.

    1. Sono contenta che le mie recensioni ti siano utili! Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *